Rete GAS Bergamo

L'altra via per un consumo sostenibile

Campo di canna da zucchero

SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE ONLUS

Sab, 09/09/2017 - 11:05 -- Visitatore (non verificato)
Indirizzo sede: 
BRENO
Descrizione attività: 

La cooperativa sociale AGRICOLA nasce nel 2010 su iniziativa della Cooperativa Arcobaleno di Breno, storica cooperativa camuna impegnata da 25 anni principalmente nell’area delle disabilità fisiche e psichiche, che ha incontrato la volontà di un gruppo di giovani della media Valle Camonica di individuare nel settore agricolo il “luogo virtuale” ideale per svolgere attività educative e di integrazione lavorativa.
AGRICOLA S.C.S. Onlus costruisce la sua mission sulla consapevolezza delle capacità riabilitative che l’attività agricola possiede, soprattutto nei confronti di soggetti con handicap o disturbi nella sfera psichica.
L’agricoltura sociale ha infatti una naturale vocazione all’inclusione lavorativa, con una bassa soglia di accesso al lavoro ed un’elevata versatilità organizzativa.
Ai percorsi di inclusione sociale e lavorativa, l’azione dell’AGRICOLA si rivolge anche ai percorsi culturali di educazione che vengono facilitati dall’efficacia naturale del ciclo produttivo agricolo e zootecnico.
L’integrazione poi di interventi e servizi di natura sociale nell’azienda agricola multifunzionale non ne vanifica le finalità imprenditoriali che devono essere naturalmente sostenibili.

Distanza: 
Provincia di Bergamo
Persona di riferimento: 
PIETRO DE ROSA
Telefono: 
3339724755
Tipologia di prodotti: 
- Frutta
- Ortaggi
Catalogo prodotti: 
Provenienza delle materie prime : 
nostra produzione
Descrizione certificazione: 
ICEA
Disponibilità a presentarsi presso i gas: 
Si
Disponibilità a ricevere i gas in azienda: 
Si
Mi riconosco in queste voci: 
- Chilometro zero, prodotti locali e filiera corta
- Produzione biologica
- Trasparenza nella produzione, nella distribuzione e nei prezzi
- Impiego di personale socialmente svantaggiato
- Basso impatto ecologico nella produzione, nelle confezioni e nel trasporto
- Apertura alla relazione con i GAS