Rete GAS Bergamo

L'altra via per un consumo sostenibile

Campo di canna da zucchero

Fattoria della Mandorla

Gio, 08/11/2018 - 17:08 -- Visitatore (non verificato)
Indirizzo sede: 
via Belvedere s.n. 70020 Quasano Toritto (BA)
Descrizione attività: 

A Quasano, nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia, la famiglia Latrofa ha realizzato un progetto sostenibile a filiera circolare della Mandorla di Toritto, cultivar antica Filippo Cea.
Il progetto valorizza la mandorla come alimento funzionale per una più corretta alimentazione.

La filiera della mandorla più piccola al mondo ma più grande per innovazione

Siamo un’azienda agricola biologica a filiera circolare e sostenibile, il nostro progetto è fondato sul rispetto della terra, abbiamo stimolato i giovani mandorlicoltori di Toritto a piantumare nuovi mandorleti e a non abbandonare o spiantare i vecchi, a riconciliare socialmente giovani e anziani alleati per la terra e le tradizioni. Grazie alla costante ricerca dell’innovazione abbiamo reso giustizia al seme Mandorla che solo oggi l’uomo riconosce come uno degli alimenti più importanti per una nutrizione consapevole e per la salute della terra. Crediamo nei principi di una nutrizione sana e consapevole principi che ci hanno ispirato per la produzione di alimenti vegetali nutraceutici e salutistici, i primi al mondo a base di olio e latte di mandorla.

Tutti i nutrienti per un’alimentazione più sana:

  1. Ottimale equilibrio di Proteine, Vitamine, Carboidrati, Oligoelementi, Minerali e grassi buoni (non idrogenati) di origine vegetale (fitosteroli e tocoferoli) che contribuiscono a delle funzioni importantissime per l’organismo.
  2. Indice e carico glicemico basso.
  3. Non contengono i comuni additivi: utilizziamo l’agar agar, xantano, guar gum.
  4. Sono 100% vegetali anche per un basso impatto ambientale.

 

Distanza: 
Italia meridionale + isole
Persona di riferimento: 
Isabella
Telefono: 
080 9926067
Tipologia di prodotti: 
- Trasformati
- Frutta
Provenienza delle materie prime : 
La materia prima delle nostre produzioni, quindi il seme di mandorla, nasce da alberi autoctoni coltivati secondo agricoltura biologica, per creare la filiera corta nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia.
Descrizione certificazione: 
Produttore certificato ICEA IT BIO 006 PB3099
Disponibilità a presentarsi presso i gas: 
Si
Disponibilità a ricevere i gas in azienda: 
Si
Mi riconosco in queste voci: 
- Chilometro zero, prodotti locali e filiera corta
- Produzione biologica
- Adesione al Sistema di Garanzia Partecipata (SGP)
- Trasparenza nella produzione, nella distribuzione e nei prezzi
- Basso impatto ecologico nella produzione, nelle confezioni e nel trasporto
- Apertura alla relazione con i GAS
ALTRO: 
Per appuntamenti in azienda è conveniente concordare un appuntamento.